È lo specialista in Anestesia ad occuparsi della Terapia del dolore. Ma questo non solo in ambito strettamente chirurgico bensì anche in quei casi in cui i pazienti necessitano di supporto analgesico perché affetti da patologie o problemi che richiedono la gestione del dolore. Tra queste:

  • dolori post interventi operatori;
  • dolori cronici anche di tipo oncologico;
  • dolori causati da situazioni degenerative o compressive della colonna come l’artrosi o tutto ciò che comporta il danneggiamento delle terminazioni nervose.

Per eseguire la visita non è necessaria nessuna particolare preparazione mentre è opportuno che il paziente porti sempre con se, nel caso l’abbia, tutta la documentazione medica pregressa.