L’allungamento dell’aspettativa di vita, il cambiamento dei ruoli sociali hanno fatto sì che la cura del proprio corpo e del proprio aspetto rivestano un ruolo importante nella vita di ciascuno contribuendo al benessere sociale dell’individuo.

Oggi la Medicina Estetica è orientata a trattamenti che mirano a mantenere e recuperare la bellezza di una persona senza stravolgerne l’immagine.

Per questo il primo passo consiste in una visita ed un colloquio che consentono allo specialista non solo di ascoltare le richieste del paziente ma anche di valutare il suo stato di benessere. Ed é sulla base di queste valutazioni che verrà deciso il percorso ritenuto più idoneo per la risoluzione delle problematiche esposte.

Fra i trattamenti effettuati dal medico estetico ricordiamo:

  • peeling e biostimolazioni per la prevenzione dell’ageing cutaneo;
  • filler per la correzione delle rughe e la creazione di nuovi volumi;
  • la tossina botulinica per il trattamento delle rughe di espressione;
  • la mesoterapia per la cellulite.

In pratica tutto ciò che in Medicina si può fare di estetico senza mettere mano al bisturi e dunque con tempi di ripresa della vita sociale e lavorativa molto rapidi.